Apr 03

Rubrica ‘Green in Galleria’

verdeGREEN IN GALLERIA/ CAPELVENERE: La chioma della dea   Venere, la dea della bellezza, è dedicata una felce molto comune presso le nostre vecchie fonti, i pozzi, le vasche ombrose, le rocce ricoperte di muschi; dai botanici, questi ambienti sono definiti “stillicidiosi”: goccia a goccia, l’acqua cola lungo la superficie delle pietre e dei muschi, e sembra scivolare via dalle belle fronde dell’Adiantum capillus-veneris, che in italiano è noto appunto come ‘capelvenere’.

Plinio sosteneva che questa comune felce potesse rallentare la caduta dei capelli, mentre Dioscoride ne consigliava l’uso a chi soffrisse di asma e di ritenzione urinaria. Oggi si riconosce comunque al capelvenere una certa funzione tossifuga, astringente e tonica, ma il suo uso terapeutico è ormai oscurato da quello ornamentale. Questa felce, con un fusto dai 10 ai 50 cm, ha un portamento flessuoso. Le fronde sono sottili e delicate, di colore verde chiaro, con picciolo sottile, lucido, bruno-nerastro. Sono suddivise in due-tre lembi a forma di ventaglio. Le spore sono riunite in gruppetti detti sori, che appaiono in estate sulla pagina inferiore delle fronde. Il capelvenere cresce sulle rupi ombrose o sulle imboccature delle caverne e sulle pareti dei pozzi e la sua distribuzione comprende davvero “mezzo mondo”: vive in gran parte dell’Africa, in Europa meridionale, e nelle regioni più calde dell’America settentrionale. In Galleria Cavour Green, il magnifico capelvenere è in compagnia dell’Ornithogalum Dubium, una bellissima varietà con fiori giallo-arancione. Il nome Ornithogalum (Asparagaceae, ex Hyacinthaceae) viene dal greco (ornithos - uccello e gala - latte) ed è noto già dagli scritti di Dioscoride. Si ritiene che tale locuzione fosse un'espressione molto comune nel linguaggio familiare degli antichi Greci per indicare qualche cosa di estremamente bello ed eccezionale. Il genere di questa pianta è diffuso dall'Europa del Sud all'Asia Minore e dall'Africa tropicale al Sudafrica.

Seguici su Facebook!

Galleria Cavour Green è su Instagram

logo galleria

Galleria Cavour Green è un nuovo modo di vivere e far vivere Galleria Cavour. È un contenitore di idee e progetti che aiutino a dare un contributo al rilancio del centro storico di Bologna e delle sue attività più innovative.

Newsletter

Contatti

Indirizzo: Galleria Cavour, 40124 Bologna (BO)
Telefono: 051 226889 - Email: info@galleriacavourgreen.com
VAT: 06520020014
Privacy Policy

fbyt yt